Autostrade Meridionali, utile giù in 9 mesi, vede 2008 in calo

venerdì 31 ottobre 2008 18:39
 

MILANO, 31 ottobre (Reuters) - Autostrade Meridionali (AUMI.MI: Quotazione), controllata al 58,98% da Autostrade per l'Italia, la società operativa di Atlantia (ATL.MI: Quotazione), ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con una flessione dell'utile del 46,76%, a 4,384 milioni.

L'Ebitda, si legge in un comunicato, è sceso del 12,43%, a 21,789 milioni, mentre i ricavi hanno registrato un calo del 2,47%, a 53,205 milioni.

Autostrade Meridionali, alla luce dei minori volumi di traffico e dei maggiori costi di ammortamento per l'entrata in esercizio di nuove opere, si attende una contrazione dei risultati nel 2008.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA312f6].