Unicredit, controllata russa non vede calo utile 2009

martedì 31 marzo 2009 11:54
 

MOSCA, 31 marzo (Reuters) - La controllata russa di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) prevede che l'utile del 2009 sia almeno al livello di quello dell'anno precedente e che tutti i profitti realizzati nel 2008 siano destinati al rafforzamento patrimoniale.

"Non stiamo pensando a una flessione di questo dato (utile netto) quest'anno", ha spiegato ai giornalisti l'AD Mikhail Alexeyev.

Lo scorso anno la controllata russa di Unicredit ha riportato un utile di 10,9 miliardi di rubli, 321 milioni di dollari.