Intesa SP prevede utile robusto e distribuibile in 2009 - AD

giovedì 30 aprile 2009 12:23
 

TORINO, 30 aprile (Reuters) - Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) prevede per il 2009 un utile netto distribuibile "robusto" anche se inferiore al 2008.

Lo ha ribadito l'AD Corrado Passera nel corso dell'assemblea di bilancio.

"Ci aspettiamo un robusto utile netto distribuibile", ha detto Passera.

L'utile sarà distribuibile, anche dopo il pagamento della cedola dei Tremonti bond, e sarà inferiore al 2008, si legge nelle slide consegnate agli azionisti.

Sempre nel 2009 sono attese rettifiche su crediti più elevate del 2008, mentre non sono previste "ulteriori significativi" svalutazioni, ha aggiunto Passera.