Cir, cresce utile netto trim1 ma più deboli margini e ricavi

giovedì 30 aprile 2009 11:37
 

MILANO, 30 aprile (Reuters) - Cir (CIRX.MI: Quotazione) ha archiviato i primi tre mesi dell'esercizio con un utile netto in accelerazione del 12,7% a 19,5 milioni a fronte di una leggera contrazione di ricavi (a 1.138,3 milioni) e di una riduzione dell'Ebitda. Il margine operativo lordo cala del 49% a 59,3 milioni a causa dei risultati di Sogefi ed Espresso, determinati dalla crisi dell'economia e dei rispettivi settori di attività.

In una nota il gruppo di Carlo De Benedetti spiega che la bottom line beneficia del risultato positivo ottenuto a livello holding, dell'utile di Sorgenia e delle plusvalenze derivanti dal parziale disinvestimento da Medinvest.