Ericsson, utili core trim1 sotto stime, effetti crisi limitati

giovedì 30 aprile 2009 09:31
 

STOCCOLMA, 30 aprile (Reuters) - Ericsson (ERICb.ST: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre con un utile core più debole delle attese ma ha rassicurato che gli effetti della crisi globale del mercato delle reti mobili sono ancora limitati.

Il gruppo svedese leader delle apparecchiature per la telefonia mobile ha riportato un utile netto sopra le attese grazie alle poste finanziarie, ma i profitti core si sono arenati a 1,8 miliardi di corone svedesi sotto le previsioni degli analisti di 2 miliardi.

Le vendite si sono attestate a 49,6 miliardi di corone a fronte di stime di 50,2 miliardi.

In linea i piani stabiliti gli interventi sul taglio dei costi che puntano a risparmi per 10 miliardi per la seconda metà del 2010, ha detto inoltre la società.

Il deciso calo l'andamento del titolo in borsa dopo i risultati e alle 9,25 segna un ribasso dell'8,5%.