Mirato rileva marchi Breeze e Squeeze, Cda valuterà dividendo

venerdì 30 gennaio 2009 16:25
 

MILANO, 30 gennaio (Reuters) - Mirato MIRT.MI ha acquistato i marchi "Breeze" e "Squeeze" con relativi diritti accessori per un controvalore complessivo di circa 17,5 milioni di euro.

Per il solo marchio Breeze sono stati pagati 16,6 milioni. Il brand vanta un fatturato nel 2008 di circa 10 milioni, con un Ebitda intorno a 4 milioni.

L'operazione verrà finanziata interamente con ricorso a debito bancario per 10 milioni, la quota restante a breve termine tramite l'estensione delle attuali linee di scoperto di conto corrente.

Il comunicato aggiunge che in occasione del Cda sui conti del 12 febbraio verrà fatta "un'attenta e prudenziale valutazione relativamente alla determinazione dell'eventuale dividendo dell'esercizio 2008 in considerazione non solo del difficile attuale quadro economico-finanziario generale ma anche dell'accresciuto livello di indebitamento finanziario della società".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA30539].