PUNTO 1 - Indesit va in rosso in trim2, vede Ebit 2009 60-70 mln

giovedì 30 luglio 2009 15:50
 

(aggiunge ulteriori dettagli da nota, aggiorna quotazione)

MILANO, 30 luglio (Reuters) - Il gruppo Indesit IND.MI ha chiuso il secondo trimestre con una perdita netta per 8 milioni di euro da un utile di 12,1 milioni registrato nello stesso periodo 2008, informa una nota.

Nel semestre la perdita netta si attesta a 22,5 milioni da un utile di 33,7 milioni nello stesso periodo 2008. Il risultato netto nei sei mesi viene influenzato da oneri non ricorrenti pari a 34,8 milioni di euro.

I ricavi sono pari a 613 milioni nel trimestre, in diminuzione del 20,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, mentre a cambi costanti il ribasso si contrae al 15,8%.

Per l'intero anno la società stima un fatturato fra 2,5 e 2,6 miliardi di euro, un margine operativo (Ebit) tra 60 e 70 milioni e un indebitamento netto a fine dicembre sostanzialmente in linea con il valore di fine dicembre (473,8 milioni).

In un anno migliora l'indebitamento netto, che passa a 524,1 milioni da 592,5 milioni di giugno 2008.

Il titolo Indesit oggi ha oscillato in borsa tra 4,40 e 4,6 euro e alle 15,40 è sui massimi intraday a 4,59 euro, in rialzo del 3,96%.

Per il testo integrale del comunicato cliccare su: [ID:nBIA30240]

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1 - Indesit va in rosso in trim2, vede Ebit 2009 60-70 mln | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,246.99
    +0.00%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,035.15
    -0.04%
  • Euronext 100
    930.39
    -0.60%