Piaggio, utile 9 mesi -6,6%, calano Ebitda e fatturato

giovedì 30 ottobre 2008 16:13
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Piaggio ha archiviato i primi nove mesi dell'anno con un utile netto pari a 62 milioni di euro, in calo di 6,6% rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso, e un margine lordo di 179,4 milioni contro i 200,4 milioni dei primi nove mesi 2007.

Sempre secondo i dati approvati oggi dal consiglio di amministrazione - si legge in una nota del gruppo - passa a 1.289,3 da 1.369,8 milioni il giro d'affari, mentre a livello consolidato il margine lordo corrisponde a 13,9% dei ricavi, percentuale che nello stesso periodo dell'anno scorso di assestava a 14,6%.

"La gestione industriale del gruppo nei primi nove mesi del 2008 ha migliorato la produttività, mantenendo una rilevante generazione di cassa e consentendo di contenere gli effetti dell'aumento del costo delle materie prime" dice il comunicato diffuso dopo l'approvazione della trimstrale.

Al 30 settembre scorso, il patrimonio netto della società ammontava a 426,6 milioni, rispetto a 471,4 milioni a fine 2007.

Quanto infine all'indebitamento finanziario netto consolidato, alla fine del terzo trimestre il valore è di 327,4 milioni da 269,8 milioni al 31 dicembre scorso.

"L'incremento di oltre 57 milioni riflette il regolamento per cassa di warrant 2004-2009 per 64,2 milioni, la distribuzione di dividendi per 23,5 milioni (11,9 milioni nek 2007) e l'acquisto di azioni proprie, 19,2 milioni al 30 settembre 2008" spiega la nota.

Quanto infine alle prospettive, "la gestione sarà orientata all'aumento della produttività e al contenimento dei costi, in linea con quanto avvenuto nei primi nove mesi 2008".