ArcelorMittal, trim1 poco sotto attese, vede ripresa in trim2

mercoledì 29 aprile 2009 09:10
 

BRUXELLES, 29 aprile (Reuters) - La leader mondiale della siderurgia ArcelorMittal (ISPA.AS: Quotazione) ha annunciato oggi risultati leggermente peggiori delle previsioni per il primo trimestre e previsto una moderata ripresa nel secondo trimestre.

L'Ebitda del periodo è diminuito dell'82% a 883 milioni di dollari nel periodo gennaio-marzo rispetto alla media di 1 miliardo di dollari di un consensus elaborato da Reuters sulla base delle stime di 11 analisti.

ArcelorMittal ha previsto che l'Ebitda si riprenderà nel secondo trimestre a circa 1,2-1,5 miliardi,

La perdita netta dei primi tre mesi è ammontata a 1,1 miliardi di dollari, dovuta in parte a 1,2 miliardi di oneri straordinari legati alla svalutazioni del magazzino. Il gruppo ha anche detto di vedere potenziale per aumenti dei prezzi nel secondo e terzo trimestre sui maggiori mercati e prodotti.

Il debito è aumentato a 26,7 miliardi di dollari dai 26,5 miliardi di fine 2008 ma ArcelorMittal ha confermato l'obiettivo di ridurre l'indebitamento netto di 10 miliardi entro fine anno.