Saipem, utile netto adjusted sale del 32% nei primi nove mesi

mercoledì 29 ottobre 2008 14:36
 

MILANO, 29 ottobre (Reuters) - Saipem (SPMI.MI: Quotazione) chiude i primi nove mesi del 2008 con un utile netto complessivo di 690 milioni di euro e un utile netto adjusted di 510 milioni, in crescita del 32% rispetto allo stesso periodo del 2007, informa un comunicato.

L'utile netto adjusted nel terzo trimestre ammonta a 189 milioni, con un incremento del 29%.

Le acquisizioni di nuovi ordini nei primi nove mesi del 2008 ammontano a 10.963 milioni e il portafoglio ordini residuo al 30 settembre raggiunge il livello record di 19.041 milioni di euro.

Gli investimenti tecnici della società di ingegneristica dell'Eni (ENI.MI: Quotazione) effettuati nei primi nove mesi ammontano a 1.459 milioni di euro rispetto agli 813 milioni dello stesso periodo 2007.

I risultati a consuntivo nei primi nove mesi dell'anno, spiega il comunicato, e il buon andamento delle commesse in esecuzione consentono di migliorare le stime per l'esercizio 2008. Il risultato netto adjusted è ora previsto in aumento, rispetto al 2007 restated, del 30% circa; i ricavi attesi vengono confermati in 10 miliardi di euro circa e gli investimenti tecnici in 1,9 miliardi di euro circa.