Enia, utile netto cala 16,9%, Ebitda sale 6,7%

venerdì 28 agosto 2009 14:37
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Enia EN.MI chiude il primo semestre con un calo degli utili netti del 16,9% a 22,7 milioni di euro riapetto ai 27,3 dello stesso periodo 2008. La ragione del calo, indica l'azienda, sono elementi straordinari senza i quali l'utile sarebbe cresciuto.

Scendono anche i ricavi del 18,3% a 556,9 milioni, mentre l'Ebitda sale del 6,7% a 100,1 milioni, facendo sì che il margine operativo lordo salga al 18% rispetto al 13,7% di un anno fa.

Il titolo intorno alle 14,30 guadagna lo 0,64% a 5,49 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale al seguente link ID:[nBIA28206].