Versace, piano per tornare in utile in 2011, taglia 350 posti

mercoledì 28 ottobre 2009 13:45
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - La casa di moda Versace ha varato un piano di riorganizzazione che vuole riportare il gruppo in utile nel 2011 e che comporterà tagli per 350 posti di lavoro circa nel mondo.

"Le misure saranno realizzate entro la metà del prossimo anno e comporteranno una riduzione della forza lavoro nel mondo di 350 unità circa", dice una nota Versace.

I dipendenti nel mondo sono 1.360.

La riorganizzazione comporta una riduzione degli investimenti nel 2010 e una revisione della rete di negozi.

Il gruppo prevede di chiudere il 2009 con una perdita pretasse di 30 milioni di euro, dopo una perdita di 400.000 euro nel 2008, dice una fonte vicina alla società.