Ansaldo Sts, utile semestre sale a 37 mln, cda rialza stime 2009

martedì 28 luglio 2009 14:37
 

ROMA, 28 luglio (Reuters) - Ansaldo Sts (STS.MI: Quotazione), società del gruppo Finmeccanica SIFI.MI ha approvato il conti semestrali che hanno registrato un utile di 37,5 milioni, in crescita del 20,6% sul corrispondente periodo 2008 (quando era stato di 31,1 milioni), ed ha rivisto al rialzo tutti suoi principali target sull'intero anno.

Il valore della produzione del semestre è stato pari a 547,3 milioni (+8,9%). In crescita anche il risultato operativo (Ebit), pari a 56,8 milioni rispetto a 50,8 milioni del primo semestre 2008, con un incremento del 11,8%.

L'indice di redditività (Ros) sale al 10,38% dal 10,12% precedente.

Queste invece le variazioni alle guidance:

· acquisizione di nuovi ordini: tra 1,7 e 1,900 miliardi (precedente stima: tra 1,3 e 1,5 miliardi);

· portafoglio ordini a fine anno: tra 3,730 e 3,860 miliardi (precedente stima: tra 3,330 e 3,460 miliardi);

· posizione finanziaria netta: creditoria tra 260 e 280 milioni, dopo il pagamento del dividendo 2008 (precedente stima: tra 210 e 220 milioni);

· Free operating cash flow: tra 110 e 130 milioni (precedente stima: tra 60 e 70 milioni).

Rimangono invece invariate le stime relative a produzione a ricavo (tra 1.110 e 1.180 milioni) e marginalità, con Ros uguale/maggiore del 10,6%.

I clienti Reuters possono leggere la versione integrale dei comunicati con un doppio clic su [ID:nBIA28221] e [nBIA28224].