Carraro, utile netto in sem1 sale del 6,3%, conferma target 2008

giovedì 28 agosto 2008 17:33
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Il Gruppo Carraro (CARRA.MI: Quotazione) nel primo semestre 2008 ha visto l'utile netto crescere del 6,3% a 10,7 milioni di euro e prevede di chiudere l'esercizio in linea con gli obiettivi prefissati.

Lo comunica il gruppo specializzato nei sistemi per la trasmissione di potenza in una nota.

Nel primo semestre 2008 il fatturato consolidato è salito del 29,6% a 511,4 milioni di euro da 394,7 milioni dei primi sei mesi del 2007.

L'Ebitda è cresciuto del 27,1% a 41,8 milioni di euro da 32,9 milioni e l'Ebit del 22,1% a 25,4 milioni di euro da 20,8 milioni. A fronte del buon andamento del mercato agricolo e delle energie alternative da un lato e l'andamento dei costi delle materie prime dall'altro, "il Gruppo sta mettendo in atto una serie di interventi che si ritiene - anche considerando l'attuale portafoglio ordini - consentiranno di raggiungere a fine esercizio risultati sostanzialmente in linea con gli obiettivi prefissati".

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA].