Mediobanca, netto trim1 scende a 200,6 milioni, ricavi +63%

mercoledì 28 ottobre 2009 11:09
 

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre dell'esercizio 2009-2010 con un utile netto di 200,6 milioni di euro, in calo del 35,3% rispetto a un anno prima.

Il dato risente di maggiori rettifiche su crediti, salite a 140,9 milioni da 75,9, e di un più elevato carico fiscale, spiega una nota.

I ricavi sono cresciuti su base annua del 63% a 553 milioni, grazie soprattutto alla divisione Corporate & Investment Banking che ha più che raddoppiato i suoi ricavi a 355 milioni.

Il contributo del portafoglio partecipazioni torna positivo, dopo tre trimestri, nonostante rettifiche su titoli disponibili per la vendita per 74 milioni. Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA28f6a]