Marcegaglia, ordini automotive trim1 -60%, rischio 300mila posti

mercoledì 28 gennaio 2009 19:28
 

ROMA, 28 gennaio (Reuters) - La Confindustria stima un calo degli ordinativi per il settore automotive del 60% nei primi tre mesi del 2009, cosa che metterebbe a rischio 60 mila posti di lavoro nel comparto auto e 300 mila nel totale della filiera.

Lo avrebbe detto il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, al tavolo in corso a Palazzo Chigi, secondo quanto riferito da una fonte sindacale.

Le prime due cifre sono già state fatte nei giorni scorsi dall'Ad Fiat FIA.MI, Sergio Marchionne.