Azimut più che dimezza utile semestre, in calo anche i ricavi

giovedì 28 agosto 2008 13:25
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Azimut Holding (AZMT.MI: Quotazione) archivia i primi sei mesi d'esercizio con un utile netto più che dimezzato a 25 milioni di euro da 66,1 dell'analogo periodo 2007.

Lo annuncia una nota del gruppo attivo nella promozione, gestione e distribuzione di prodotti finanziari e assicurativi.

In calo anche i ricavi, passati a 138,8 milioni di euro da 190,1 a causa del "sostanziale azzeramento delle commissioni variabili", che sono scese a 5 milioni da 49,5 del primo semestre dell'anno scorso.

Il patrimonio gestito a fine giugno si è attestato a 13,6 miliardi, in discesa del 7,4% sullo stesso periodo del 2007.

La posizione finanziaria netta al 30 giugno 2008 risultava negativa per circa 97 milioni, scontando, rispetto al dato positivo per 18,4 milioni del 31 dicembre 2007, il versamento delle imposte e pagamenti di vario genere.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA28f2f].