De Longhi, calo utili a 3,9 mln in sem1, ricavi meno 13,3%

venerdì 28 agosto 2009 17:13
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - De Longhi (DLG.MI: Quotazione) nel primo semestre del 2009 ha registrato un utile netto pari a 3,9 milioni contro i 12,9 milioni del 2008. I ricavi consolidati per 595,3 milioni di euro sono in contrazione del 13,3% rispetto ai 686,4 milioni dello stesso periodo del 2008. Lo ha annunciato il gruppo di Treviso in una nota in cui si legge anche che migliora il margine industriale netto che passa al 42,5% dal 40,6%.

L'Ebitda nel periodo è pari a 48,2 milioni di euro da 63,1 milioni dello stesso periodo del 2008.

L'Ebit si attesta a 27,2 milioni, pari al 4,6% dei ricavi e un anno fa era pari al 6,05 dei ricavi.

Nel periodo si riduce l'indebitamento finanziario netto - pari a 229,8 milioni - sia rispetto al 30 Giugno 2008 (395,7 milioni di euro) che rispetto al 31 dicembre 2008 (246,5 milioni).

Per leggere la versione integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA28299].