Wind vede 2009 positivo, in linea con target, esclude M&A - AD

mercoledì 27 maggio 2009 10:53
 

MILANO, 27 maggio (Reuters) - Wind vede un 2009 positivo, considerata la crisi, in linea con gli obiettivi ed esclude per l'Italia operazioni di fusione o acquisizione nel settore.

"Il 2009 e' un anno buono, che sara' in linea con i target", ha detto l'AD Luigi Gubitosi, a margine di un incontro con gli investitori organizzato da Deutsche Bank. "Ci aspettiamo di fare un buon 2009, l'anno e' iniziato bene, considerato il contesto economico".

Sulla possibilita' di operazioni di fusione o acquisizione, Gubitosi ha commentato: "Non c'e' molto da consolidare in Italia. Adesso non c'e' nulla di credibile".