Fondiaria-Sai, utile netto semestre in calo 22,7% a 261,3 mln

mercoledì 27 agosto 2008 15:55
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Fondiaria-Sai FOSA.MI ha chiuso il primo semestre con un utile netto consolidato di 261,3 milioni di euro (208,4 milioni di pertinenza del gruppo) in calo del 22,7% rispetto a un anno prima.

La raccolta premi totali si è attestata a poco più di 5,9 miliardi di euro in calo del 4,1%, dice una nota che sottolinea che la produzione include il contributo della serba Ddor e non tiene conto dei premi dei contratti di investimento nei rami Vita e di quelli emessi da Po Vita, dismessa nel corso del primo trimestre.

Nel dettaglio i Rami Danni hanno raccolto 3,8 miliardi in linea con un anno prima, mentre i Rami Vita hanno raggiunto quota 2,13 miliardi (-10,3%).

Il combined ratio operativo migliora passando al 90,3% dal 91% mentre quello complessivo segna un lieve peggioramento al 94,9% dal 94,6%.

La voce "utili o perdite su attività finanziarie disponibili per la vendita" diventa negativa per 35,8 milioni contro il dato positivo per 415 milioni di un anno prima.

Per il 2008 la compagnia fiorentina prevede l'ottenimento di "risultati tecnici soddisfacenti" mentre ritiene difficile prevedere l'apporto al risultato della gestione finanziaria dato l'attuale contesto dei mercati.