Saipem, netto 9 mesi +6,7%, cala in trim3, 2009 in lieve rialzo

martedì 27 ottobre 2009 15:11
 

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - Saipem (SPMI.MI: Quotazione) ha realizzato nei nove mesi un utile netto adjusted di 544 milioni, in miglioramento del 6,7% rispetto a un anno prima.

Per l'intero 2009 la società prevede ricavi e risultato operativo in "leggero rialzo".

Nel periodo gennaio-settembre sono stati acquisiti nuovi ordini per 6.949 milioni di euro, il portafoglio ordini ammonta a 18.354 milioni da 19,041 miiardi di fine settembre 2008.

Nel solo terzo trimestre i profitti netti adjusted sono calati del 10,1% a 170 milioni.

Gli investimenti tecnici nei nove mesi ammontano a 1,214 miliardi, in calo da 1,459 miliardi di un anno prima.

I ricavi nei nove mesi sono saliti del 6% a 7,7 miliardi, nel trimestre si sono contratti del 3,8% a 2,54 miliardi.

A fine settembre l'indebitamento finanziario netto ammonta a 2,848 miliardi, in aumento di 816 milioni da fine dicembre.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA27b90].