Hera, utile netto sem1 sale del 4,5%, bene ricavi, Ebitda

giovedì 27 agosto 2009 13:36
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Hera (HRA.MI: Quotazione) ha archiviato il primo semestre con una crescita dell'utile netto del 4,5% a 51,8 milioni di euro.

Il margine operativo lordo è salito del 5,3% a 271,3 milioni mentre i ricavi hanno segnato una crescita del 22,5% a 2,14 miliardi per effetto anche dell'aumento del prezzo delle materie prime.

Gli investimenti operativi nei sei mesi ammontano a 192 milioni di euro in linea con il piano industriale.

"Tutti gli indicatori risultano in crescita ed evidenziano la solidità del portafoglio di business, per oltre la metà costituito da attività regolamentate, e le buone performance delle attività del settore energetico, insieme all'entrata in funzione dei nuovi WTE che hanno permesso di compensare la riduzione dei consumi derivata dagli effetti della difficile congiuntura economica del Paese", spiega Hera nella nota.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA27b98]