Bialetti in sem1 riduce rosso a 2,2 mln, fiducia su target 2009

giovedì 27 agosto 2009 18:56
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Bialetti (BIA.MI: Quotazione) ha chiuso il primo semestre con una perdita di 2,2 milioni di euro in miglioramento dal rosso di 6,8 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso

Lo dice la società in una nota aggiungendo di rimanere fiduciosa sul raggiungimento dei target 2009 previsti dal piano industriale.

In particolare, sulla base dei risultati del semestre e su una stima preliminare, nel 2009 il fatturato potrà essere su livelli "in linea" con il 2008 con un Ebitda ed Ebit stimati rispettivamente a 19 e 6 milioni di euro.

Nel primo semestre, grazie anche alla riorganizzazione che la società ha messo in atto, l'Ebitda ha mostrato un rialzo del 76,3% a 7,1 milioni mentre l'Ebit è passato in positivo per 1,9 milioni dalla perdita di 1,4 milioni.

I ricavi netti consolidati a fine giugno sono pari a 96,5 milioni, in calo del 4,1% risentendo della generale contrazione dei consumi a livello internazionale.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA27c83]