Danieli, in sem2 salgono ricavi e utili, taglia stime per 2009

venerdì 27 febbraio 2009 15:07
 

MILANO, 27 febbraio (Reuters) - Il gruppo Danieli (DANI.MI: Quotazione) archivia il semestre al 31 dicembre 2008 con utili e ricavi in crescita, ma il margine operativo lordo è sceso e i risultati a fine 2009 si prevedono "inferiori del 15% circa rispetto agli obiettivi".

Lo dice una nota della società specializzata in impianti per l'industria siderurgica.

I ricavi sono aumentati del 27% a 1,69 miliardi, con un Ebitda di 123 milioni (+13%), un Mol di 98,6 milioni (-11%, anche per le svalutazioni legati ai magazzini della divisione 'steel making'). Il risultato netto consolidato è salito a 59,2 milioni dai precedenti 46,1 milioni.

Al 31 dicembre il portafoglio ordini ammontava a 4,18 miliardi, la posizione finanziaria netta era positiva per 739,9 milioni.