Ima, netto gruppo a 41,8 milioni (+6%), aumenta cedola a 0,90

venerdì 27 marzo 2009 14:29
 

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Ima (IMAI.MI: Quotazione) ha chiuso il 2008 con un utile netto di competenza di 41,8 milioni in crescita del 6% sul 2007.

I ricavi si sono attestati a 547,2 milioni di euro (+20,4%), mentre l'ebitda è salito del 9,8% a 87,7 milioni, dice una nota.

Il cda proporrà alla prossima assemblea ordinaria un dividendo di 0,90 euro per azione in crescita rispetto alla cedola di 0,85 distribuita sul 2007.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA2725c]