Fastweb,scorporo reti non possibile perchè Telecom contraria -AD

giovedì 26 febbraio 2009 11:22
 

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Fastweb FWB.MI ritiene che lo scorporo e il conferimento delle reti di telefonia fissa a una nuova società non sia fattibile, al momento, a causa della contrarietà di Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione).

"Al momento non vedo nessuna possibilità, perchè Telecom Italia è fortemente contraria", ha detto l'AD Stefano Parisi durante la conference call sui risultati, rispondendo a chi chiedeva un commento sull'ipotesi di questa operazione e se Fastweb avrebbe conferito volentieri la sua rete.

Esponenti della maggioranza di governo hanno proposto la costituzione di una newco a cui Telecom Italia e altri conferirebbero la rete di telefonia fissa. Nel capitale della società entrerebbero investitori istituzionali e la Cassa Depositi e Prestiti.

"Quello che speriamo è che con Open Access migliori la trasparenza", ha aggiunto.

Open Acess è la divisione Telecom Italia per la rete di telefonia fissa. A dicembre del 2008 l'autorità per le telecomunicazioni, AgCom, ha dato il via libera al piano di impegni Telecom per garantire parità di accesso da parte di tutti gli operatori.