Piaggio, netto 2008 cala a 43,3 mln, proporrà cedola 0,06 euro

giovedì 26 febbraio 2009 17:31
 

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Piaggio (PIA.MI: Quotazione) chiude il 2008 con un utile netto di 43,3 milioni di euro, in calo dai 60 milioni del 2007.

Lo dice una nota della casa di moto aggiungendo che il Cda proporrà all'assemblea il pagamento di un dividendo di 0,06 euro per azione, in linea con quello dell'anno precedente.

Il risultato operativo è sceso a 94,5 milioni rispetto ai 136,6 del 2007 e l'Ebitda consolidato è passato a 189,1 da 226,1 milioni.

Il margine lordo industriale è pari a 468,8 milioni rispetto a 498,4 milioni registrati nel 2007, in crescita rispetto al fatturato (a 29,9% da 29,5%) "grazie al forte focus sulle attività di contenimento del costo del prodotto", spiega la nota.

Calano del 7,2% i ricavi netti che si attestano a 1,57 miliardi di euro.

Nel 2008 il gruppo Piaggio ha complessivamente venduto nel mondo 648.600 veicoli, di cui 470.500 nel business due ruote e 178.100 in quello dei veicoli commerciali.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [nBIA266e4]