26 febbraio 2009 / 14:17 / tra 9 anni

PUNTO 1 - GM, dopo profondo rosso trim4 teme giudizio revisori

(Riscrive aggiungendo timori su giudizio revisori, andamento titolo in preborsa)

DETROIT, 26 febbraio (Reuters) - General Motor’s (GM.N), dopo avere annunciato un rosso più profondo delle attese per il quarto trimestre, ha dichiarato di temere il parere dei revisori che potrebbero mettere in dubbio la capacità di garantire la continuità aziendale del gruppo con il proseguimento della peggiore crisi del mercato degli ultimi decenni.

GM ha chiuso il 2008 con una perdita netta pari a 30,9 miliardi di dollari, dopo aver bruciato cassa nel settore auto per 19,2 miliardi.

A fine dicembre la liquidità era pari a 14 miliardi di dollari, inclusi 4 miliardi di prestiti dal Tesoro Usa.

Nel quarto trimestre il colosso di Detroit ha registrato una perdita per azione adjusted pari a 9,65 dollari e una perdita per azione a 15,71 dollari, su ricavi per 30,8 miliardi da 46,8 miliardi.

Il consensus Reuters aveva previsto una perdita per azione pari a 7,40 dollari e ricavi a 30,626 miliardi.

Nel pre-borsa di Wall Street GM segna un calo del 8% a 2,35 dollari. Oggi è tra l‘altro in calendario anche un incontro dei vertici del gruppo con il Tesoro Usa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below