Digital Bros, cda propone dividendo di 8 cent per azione

venerdì 26 settembre 2008 13:42
 

MILANO, 26 settembre (Reuters) - Il cda di Digital Bros (DIB.MI: Quotazione), che ha approvato il bilancio dell'esercizio 2007-2008 chiuso il 30 giugno scorso, ha deliberato la proposta di un dividendo di 8 centesimi per azione, in linea con l'anno scorso.

Il gruppo attivo nella distribuzione di videogiochi, si legge in un comunicato, ha convocato l'assemblea degli azionisti per il 28 ottobre prossimo, in prima convocazione, e per il 6 novembre, in seconda. L'assemblea sarà chiamata a votare, oltre al bilancio, l'autorizzazione all'acquisto di azioni proprie e a nominare i membri del cda e del collegio sindacale.

Come già comunicato il 6 agosto scorso, Digital Bros ha chiuso l'esercizio con ricavi in crescita del 33,5%, un margine operativo lordo in rialzo del 29,2% e un utile netto pari a 3,7 milioni.

Digital Bros, infine, attraverso la controllata 505 Games Srl, ha siglato un nuovo accordo con la Cooking Mama Ltd per l'acquisizione dei diritti e la pubblicazione in Europa di "Gardening Mama", videogame per Nintendo DS, in uscita a giugno dell'anno prossimo, dal quale il gruppo si attende ricavi per circa 4 milioni di euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA26939].