PUNTO 1 - Editoriale L'Espresso, Deutsche Bank alza a HOLD

giovedì 26 febbraio 2009 11:41
 

(Aggiunge dettagli da studio, andamento titolo)

MILANO, 26 febbraio (Reuters) - Deutsche Bank ha alzato il giudizio su l'Espresso (ESPI.MI: Quotazione) a "hold" da "sell" e ha abbassato il target price a 0,7 da 0,8 euro.

"Visto che il titolo ha sottoperformato il DJ media index del 55% negli ultimi 12 mesi, alziamo il giudizio a HOLD", si legge nello studio di Deutsche.

Ieri l'Espresso ha pubblicato i risultati 2008, su cui hanno avuto un forte impatto, sottolinea la banca tedesca, costi straordinari di ristrutturazione. "L'Ebitda è stato di 143 milioni contro nostre attese di 159 milioni", si legge nel report. "Abbiamo tagliato le stime di Ebitda 2009-2011 di un altro 1% a causa dell'outlook negativo e della scarsa visibilità e ora prevediamo per quest'anno un calo della pubblicità del 10%".

L'Espresso ha deciso di non distribuire dividendo e Deutsche Bank si aspetta che non sarà pagato neanche per il 2009.

In un mercato positivo, alle 11,30 l'Espresso sale del 3,9% a 0,7585 euro dopo essere salita ieri di oltre il 6%. Il DJ stoxx dei media guadagna lo 0,56%.