Eurotech, ripresa da febbraio,shopping in tech complementari -AD

mercoledì 25 marzo 2009 13:22
 

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Eurotech (E5T.MI: Quotazione) ha registrato una ripresa della raccolta ordini da febbraio, in particolare negli Stati Uniti, anche se, nel complesso, il primo trimestre "non sarà fortissimo", ha detto oggi il presidente e AD Roberto Siagri.

"L'order intake da febbraio è andato molto bene e ci fa ben sperare", ha detto l'AD, nel corso di una presentazione alla Star Conference organizzata da Borsa Italiana. "Se lo scenario non si deteriora, o se si stabilizza su questi livelli, il 2009 potrà essere molto interessante".

Il capitolo acquisizioni vede diverse opzioni al vaglio del produttore di computer miniaturizzati e ad elevata capacità di calcolo, anche se non ci sono trattative aperte.

"Noi continuiamo a monitorarle ma non abbiamo fretta", ha detto Siagri.

L'AD ha precisato che le potenziali prede sono oggi tecnologie complementari nei sistemi di comunicazione e nel settore software - per offrire un prodotto 'ready to use' - e non più business che garantiscano solamente la presenza in una determinata area geografica.