Kme, 2008 in rosso per 3,5 mln, propone dividendo stabile

mercoledì 25 marzo 2009 17:12
 

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Kme KME.MI chiude il 2008 con una perdita netta di 3,5 milioni di euro rispetto a un utile per 48,3 milioni del 2007. Proposta la distribuzione di un dividendo unitario stabile rispetto a quello precedente, pari a 0,04 euro per le azioni ordinarie e 0,1086 euro per le risparmio.

Lo dice una nota precisando che, se si considera la presenza di componenti negativi non ricorrenti per 3,2 milioni, il risultato economico dell'esercizio risulta in sostanziale pareggio. Il fatturato consolidato si attesta a 2.975,2 milioni da 3.485,3 milioni.

Le incertezze sulle prospettive e i timori che la fase di recessione possa prolungarsi significativamente rendono difficile formulare previsioni attendibili, si legge nel comunicato.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA2552f]