Llyod's di Londra, utili scendono del 47% nel primo semestre

giovedì 25 settembre 2008 09:15
 

LONDRA, 25 settembre (Reuters) - Per i Lloyd's di Londra [LOL.UL], il mercato assicurativo più antico e più grande del mondo, si assistite a una contrazione dell'utile lordo del 47% nel primo semestre, per effetto di una riduzione delle entrate dai propri investimenti e di un incremento dei costi di indennizzo.

L'utile prima delle tasse si è attestato a 949 milioni di sterline (1,2 miliardi di euro) nei sei mesi che si chiudono alla fine di giugno 2008 rispetto a 1,81 miliardi di sterline dello stesso periodo nel 2007.

Gli attivi "centrali" hanno raggiunto 1,94 miliardi di sterline.

"Il mercato resta ben posizionato per affrontare le sfide che si preannuciano anche se le condizioni esterne nelle quali operiamo sono sul punto di mettere alla prova la nostra struttura e la nostra risoluzione", ha detto in un comunicato l'AD di Lloyd's, Richard Ward.