Finnat, da preliminari 2008 perdita 33,42 mln per LSEG/Borsa

mercoledì 25 marzo 2009 12:47
 

ROMA, 25 marzo (Reuters) - L'esercizio 2008 di Banca Finnat (BFE.MI: Quotazione) si chiude con con un risultato netto negativo consolidato di 33,42 milioni, influenzato dalle rettifiche di valore per impairment dei titoli azionari London Stock Exchange Group (LSEG) iscritti in bilancio tra le "Attività finanziarie disponibili per la vendita", rettifiche pari a 48,65 milioni al netto degli oneri fiscali.

Lo rende noto un comunicato della società ricordando che il risultato si contrappone ad un utile netto consolidato 2007 pari a 85,2 milioni a sua volta positivamente influenzato da effetti economici per 67,7 milioni (al netto d'imposta) sempre derivanti dalla operazione di scambio e valorizzazione dei titoli LSEG.

Al netto di tali effetti, l'utile consolidato "rettificato" 2008 risulta pari a 15,23 milioni, contro un utile "rettificato" 2007 pari a 17,5 milioni (-13%).

La società presenterà oggi i risultati alla comunità finanziaria.

Per una lettura integrale del comunicato i clienti Reuters possono fare doppio click su: [nBIA25463]