PUNTO 1-Unicredit, Credit Suisse alza target a 2,9 da 2,7 euro

venerdì 25 settembre 2009 11:10
 

(riscrive con dettagli report)

MILANO, 25 settembre (Reuters) - Credit Suisse ha alzato il target price di UniCredit (CRDI.MI: Quotazione) a 2,90 euro da 2,7 mantenendo il giudizio 'outperform'.

Per il broker la scelta tra un aumento di capitale e l'adozione dei Tremonti bond è indifferente.

"Anche se in teoria non saremmo favorevoli a una diluizione permanente (i Tremonti bond sono rimborsabili in qualsiasi momento), siamo anche consapevoli dei costi legati all'accettazione di denaro pubblico (impegni sugli impieghi e vincoli sui dividendi)", si legge nel report.

Il potenziale di upside del titolo è considerevole. UniCredit piace ancora come 'investment case' e Credit Suisse ritiene che sia possibile un 'rerating' del titolo nei prossimi mesi.

Alle 11,05 UniCredit guadagna lo 0,40% a 2,535 euro in linea con lo stoxx europeo di settore .