Vodafone conferma outlook, vendite in lieve calo come atteso

venerdì 24 luglio 2009 10:25
 

LONDRA, 24 luglio (Reuters) - Vodafone (VOD.L: Quotazione) ha chiuso i tre mesi a giugno con fatturato in lieve calo, ma in linea con le attese, con la forza di India e Africa a compensare la debolezza dell'Europa.

Le entrate da servizi sono scese del 2,1% nel periodo mentre il fatturato di gruppo è salito del 9,3% a 10,743 miliardi di sterline, complice l'impatto positivo dei cambi e un aumento della quota detenuta nella sudafricana Vodacom VODJ.L. Il primo gruppo di telefonia mobile per entrate ha confermato per il 2009 profitti piatti o in leggero calo. Vodafone non ha invece dato indicazioni precise sui ricavi.

"Non c'è niente di eccezionale nei risultati, il che da un certo punto di vista è una buona notizia", commenta un analista londinese.

Sempre deboli i mercati di Spagna e Gran Bretagna dove le vendite di Vodafone continuano a calare ma aree di vulnerabilità sono emerse anche in Germania e Romania dove l'impatto dei cambi ha agito negativamente. In Italia i ricavi sono saliti del 3%.

I clienti Vodafone sono aumentati di 8 milioni nel trimestre portando il totale a 315 milioni.