Monrif, perdita netta 2008 sale a 15,4 mln, tiene il Mol

martedì 24 marzo 2009 17:34
 

MILANO, 24 marzo (Reuters) - Monrif (EDII.MI: Quotazione) ha chiuso il 2008 con una perdita netta di 15,4 milioni in aumento dal rosso di 11,44 milioni del 2007 e un margine operativo a 11,6 da 12 milioni.

Lo dice una nota del gruppo editoriale spiegando che la sostanziale tenuta del Mol deriva dall'aumento del fatturato dei quotidiani QN Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, La Nazione ed Il Giorno e dal contentimento dei costi operativi e del costo del lavoro.

I ricavi consolidati segnano una lieve flessione a 285,2 milioni da 290,1 milioni.

In particolare: i ricavi editoriali, pari a 92 milioni, sono aumentati di 2,5 milioni, quelli pubblicitari calano di 3,4 milioni a 118,9 milioni mentre quelli per i servizi alberghieri sono stato in linea con il 2007 a 25,9 milioni

Per il 2009 il gruppo Monrif proseguirà la politica di riduzione dei costi di gestione e del personale.

Dagli interventi che nel prossimo biennio, porteranno alla riduzione di 47 unità nelle quattro testate di proprietà attraverso forme di pensionamento e prepensionamento volontario, si prevede un riduzione del costo del lavoro giornalistico di 7,6 milioni annui dall'esercizio 2011.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA240ba]