PUNTO 1 - Buzzi, in netto calo utile 2008, taglia dividendo

martedì 24 marzo 2009 17:05
 

(Aggiunge dettagli da comunicato, andamento titolo)

MILANO, 24 marzo (Reuters) - Buzzi Unicem (BZU.MI: Quotazione) ha chiuso il 2008 con un utile netto escluso quote terzi con un deciso calo del 13,8% a 395,3 milioni e prevede per il 2009 una riduzione dell'utile operativo nell'ordine del 20-30%.

Un nota del gruppo cementiero aggiunge che all'assemblea sarà proposto un dividendo di 0,36 euro per ogni azione ordinaria e di 0,384 euro per ogni risp BZUr.MI ridotto dai 0,42 e 0,444 euro rispettivamente distribuiti l'anno scorso.

A Piazza Affari il titolo Buzzi segna un calo, alle 17,00 circa, del 2,5% a 7,9 euro a fronte dell'andamento piatto dell'indice S&P/Mib e di un calo dello 0,74% dell'indice europeo del settore .

Nell'esercizio appena trascorso il Mol è stato di 922,7 milioni, in calo dell'11,8% rispetto al 2007 che però comprendeva proventi non ricorrenti per 61,2 milioni. Escludendo quest'ultimi il dato segna un calo del 7% circa.

Il risultato operativo è sceso del 16,5% a 697,7 milioni.

Il fatturato, come già evidenziato nei risultati preliminari diffusi a inizio febbraio, ha registrato un lieve rialzo dello 0,7% a quota 3,52 miliardi grazie soprattutto ai miglioramenti avuti nelle aree dove è presente la controllata tedesca Dyckerhoff DYKG.DE.

Relativamente ai diversi mercati di riferimento hanno registrato progressi Polonia, Repubblica Ceca e Germania, a fronte dei cali in tutti gli altri paesi e in maniera rilevante in Italia e Usa. In lieve indebolimento invece, Russia e Messico.   Continua...