Generali e Alleanza,dividendo 2008 non avrà impatto su concambio

martedì 24 febbraio 2009 09:21
 

MILANO, 24 febbraio (Reuters) - Generali (GASI.MI: Quotazione) e Alleanza ALZI.MI proporranno agli azionisti la distribuzione di un dividendo sul bilancio 2008 che non avrà impatto sul concambio, fissato per la fusione, pari a 0,33 titoli del gruppo triestino per ogni azione Alleanza.

Si legge nelle slide diffuse in occasione della conference call per la presentazione alla comunità finanziaria dell'operazione di fusione per incorporazione di Alleanza in Generali.

Il piano, annunciato ieri sera, prevede anche il conferimento delle attività assicurative di Alleanza e Toro in una nuova società operativa nei rami vita e danni.