PUNTO 1 - Bpm, utile 2008 -76,8%, ok a Tremonti bond per 500 mln

martedì 24 marzo 2009 20:39
 

(Aggiunge dettagli da comunicato)

MILANO, 24 marzo (Reuters) - Il Cda di Pop Milano (PMII.MI: Quotazione) ha approvato il bilancio 2008 chiuso con un utile netto, appesantito da rettifiche e svalutazioni, in calo del 76,8% a 75,3 milioni e una serie di misure volte al rafforzamento patrimoniale, tra cui l'emissione del cosiddetto Tremonti bond per un ammontare di 500 milioni di euro.

Lo comunica l'istituto con due note spiegando che le misure di rafforzamento del patrimonio approvate puntano a far salire il coefficiente Core Tier 1 oltre il 7,5% nel lungo periodo dal 6,46% di fine 2008.

All'assembela dei soci sarò proposta la distribuzione di un dividendo di 0,10 euro in calo da 0,40 dell'anno precedente.

E' stata inoltre approvata un'offerta pubblica di acquisto sugli strumenti innovativi di capitale, i cosiddetti titoli di Tier I o preference securities, emessi da società del guppo Bpm per un ammontare complessivo in valore nominale di 460 milioni.

Inoltre il piano di rafforzamento patrimoniale prevede l'emissione fino a 700 milioni di un prestito obbligazionario con conversione obbligatoria in azioni della banca.

A fine esercizio il Tier 1 si attesta al 7,65% ed il total capital ratio all'11,86%.

  Continua...