Credit Suisse, buon inizio 2009, chiede delega per aumento

martedì 24 marzo 2009 08:22
 

ZURIGO, 24 marzo (Reuters) - Credit Suisse CSGN.VX ha detto di avere iniziato bene il 2009 e ha ribadito di essere pronta a beneficiare della ripresa del mercato quando accadrà.

La banca, che finora ha affrontato la crisi finanziaria senza aiuti governativi, ha detto anche che chiederà all'assemblea del 24 aprile la delega per aumentare il capitale in caso di bisogno.

La mossa è in linea con quanto fatto da altri protagonisti del mercato finanziario come la concorrente Ubs UBSN.VX.

Credit Suisse ha chiuso il 2008 con una perdita record da 8,2 miliardi di franchi svizzeri.