Seat, accordo con Rbs su covenant, aumento capitale fino 200 mln

martedì 23 dicembre 2008 18:23
 

MILANO, 23 dicembre (Reuters) - Seat Pagine Gialle PGIT.MI ha raggiunto un accordo con Royal Bank of Scotland (RBS.L: Quotazione) per la revisione dei covenant finanziari sul debito senior in essere e ha approvato le linee guida del piano industriale 2009-2011.

La società terrà anche un'assemblea straordinaria per deliberare l'eliminazione del valore nominale delle azioni. Il raggruppamento nel rapporto di 1 ogni 200 e l'approvazione di un aumento di capitale fino a 200 milioni di euro a un prezzo massimo di emissione, ante raggruppamento, di 3 cent, dice una nota.

Per l'aumento c'è già integrale copertura da parte degli azionisti di riferimento raggruppati in un patto di sindacato con il 50% del capitale votante, per la quota di competenza, e, per la parte restante, da un consorzio coordinato da Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione).

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA237e0]