Aicon, cassa integrazione per 95 dipendenti causa crisi settore

venerdì 23 gennaio 2009 19:05
 

MILANO, 23 gennaio (Reuters) - Aicon BW1.MI ha avviato una politica di riduzione dei costi anche mediante l'utilizzo di ammortizzatori sociali tra cui la cassa integrazione per 95 dipendenti e l'attivazione di contratti di solidarietà.

La decisione è stata presa per far fronte al rallentamento della produzione dovuto alla crisi del settore nautico e in accordo con le organizzazioni sindacali, si legge in una nota. Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando su [ID:nBIA23554].