Fiat vede mercato auto Europa trim4 -15%, Italia -18% - slide

giovedì 23 ottobre 2008 16:13
 

MILANO, 23 ottobre (Reuters) - Fiat FIA.MI stima per il quarto trimestre dell'anno un calo del mercato europeo dell'auto (UE-25) del 15% circa, mentre in Italia dovrebbe scendere nello stesso periodo del 18%.

E' quanto si legge nelle slide di presentazione dei risultati del terzo trimestre del gruppo torinese.

Per l'intero anno in Europa le vendite sono attese a 14,8 milioni di veicoli, in calo di oltre 1 milione di unità su anno.

In Brasile, il mercato è stimato in crescita di oltre il 10% nel quarto trimestre a causa del rallentamento del mercato, mentre per l'intero 2008 Fiat si attende una crescita all'incirca del 20%, mantendo la posizione di leadership del mercato.

Separatamente, l'AD, sergio Marchionne, ha detto nel corso della conference call che il calo registrato dal mercato eccede "quello che ci attendevamo".