De' Longhi, ricavi sem1 in calo 14% a 590 milioni

giovedì 23 luglio 2009 17:16
 

MILANO, 23 luglio (Reuters) - De' Longhi (DLG.MI: Quotazione) ha realizzato nei primi sei mesi una flessione dei ricavi consolidati del 14% a circa 590 milioni, sostanzialmente in linea con la guidance della società, spiega una nota.

Nel secondo trimestre il fatturato è diminuito di circa il 16%.

La società di elettrodomestici nel secondo trimestre non ha visto "importanti segni di peggioramento rispetto alle evidenze del primo trimestre dell'anno".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA23b0a].