PUNTO 1 - Ford annuncia utili in trim2 dopo ristrutturazione

giovedì 23 luglio 2009 16:07
 

(aggiunge dettagli, outlook per 2009, aggiorna andamento titolo)

DETROIT, 23 luglio (Reuters) - Ford (F.N: Quotazione) nel secondo trimestre ha annunciato un utile netto a 2,3 miliardi di dollari, dovuto in gran parte alla ristrutturazione del debito, e ha detto di essere sulla buona starada per raggiungere il break even nel 2011.

Poco prima delle 16 italiane il titolo scambia in rialzo di quasi l'8% a Wall Street a 6,89 dollari.

Se si esclude una voce positiva straordinaria di 2,8 miliardi di dollari derivante dalla riduzione dei costi sul debito, in termini operativi, il colosso auto registra una perdita, ma il rosso è meno rilevante rispetto alle attese.

La casa automobilistica ha dichiarato di aspettarsi un miglioramento dell'economia Usa nella seconda metà dell'anno.

"Nonostante la situazione economica molto difficile il nostro piano sta funzionando e il business sottostante sta migliorando", ha dichiarato il Cfo Lewis Booth.

"Continuiamo a fare importanti progressi nella riduzione dei costi", ha aggiunto Booth. "Questo è evidente se si guarda alle misure relative alla liquidità".

Se Ford sarà in attivo a livello globale e in Nord America nel 2011, sarà la prima volta per l'azienda di Detroit del 2004.   Continua...