Boeing, rimandato primo volo 787, rivedrà guidance

martedì 23 giugno 2009 15:24
 

NEW YORK, 23 giugno (Reuters) - Boeing (BA.N: Quotazione) ha annunciato che il primo volo del suo nuovo velivolo 787 verrà rimandato. La società lo ha annunciato oggi prima dell'apertura del mercato americano, spiegando che i ritardi sono dovuti alla necessità di rinforzare una sezione dell'aereo.

Boeing avverte anche che le guidance finanaziarie verranno riviste per riflettere il possibile impatto di questa decisione.

Un team di esperti ha già individuato diverse possibili soluzioni, ha annunciato Boieng anche se ci vorranno diverse settimane prima che sia possibile la presentazione del velivolo. La società spiega anche che si continua a lavorare su altri 5 prototipi di aereo e sui sistemi di produzione legati ai cinque velivoli.

Nel pre-borsa il titolo cede il 3,2% a 45,40 dollari.