3M, utile netto trim2 cala 17%, alza stime vendite 2009

giovedì 23 luglio 2009 14:05
 

BOSTON, 23 luglio (Reuters) - Il gruppo statunitense 3M (MMM.N: Quotazione) ha riportato nel secondo trimestre una flessione del 17% dell'utile netto e ha rivisto leggermente al rialzo le stime di contrazione delle vendite.

Il risultato netto è sceso a 783 milioni di dollari, 1,12 dollari per azione, da 945 milioni, 1,33 dollari, di un anno prima. I ricavi sono calati del 15%.

Il gruppo, conosciuto anche per il nastro adesivo Scotch, ha portato la previsione di flessione delle vendite organiche tra il 10 e il 13% per il 2009, rispetto alla precedente aspettativa -11/-15%.

Ritoccata al rialzo anche la stima di utile 2009 per quanto riguarda la parte bassa del range, vista ora a 4,1-4,3 dollari per azione, rispetto a precedente 3,9 dollari.

Nel pre-borsa il titolo sale del 2,5% a 66,27 dollari.