April 23, 2009 / 9:10 AM / 8 years ago

Toyota, vendite a -27% in trim1, Volkswagen insegue primato

2 IN. DI LETTURA

TOKYO, 23 aprile (Reuters) - La giapponese Toyota (7203.T) rischia di non mantenere a lungo il titolo di prima casa automobilistica mondiale per vendite, strappato a General Motors (GM.N) nel 2008. Nel balletto travagliato che affligge il comparto auto, Volkswagen (VOWG.DE) si avvicina sempre di più, insediando il primato.

Complice un calo delle vendite di Toyota del 27% a 1,767 milioni di veicoli nel primo trimestre 2009, annunciato oggi, la competizione diventa sempre più serrata: escludendo le vendite di Porsche (PSHG_p.DE), Volkswagen ha infatti venduto nei primi tre mesi dell'anno 1,4 milioni di auto, con un calo dell'11%, aumentando la sua quota di mercato di 130 punti base all'11%. La differenza con Toyota, si è ridotta a gennaio a 363.000 auto vendute, contro le 840.000 dello stesso periodo del 2008.

Nei primi tre mesi dell'anno il colosso dell'auto nipponico ha realizzato un ribasso a due cifre delle vendite nei suoi tre mercati principali: Stati Uniti, Giappone e Cina.

Mentre Toyota soffre del crollo della domanda nei suoi mercati di riferimento, le vendite di Volkswagen sono aumentate in Cina, Germania e Brasile spingendo la casa tedesca a manifestare l'ambizione di strappare alla rivale il titolo di numero uno mondiale per vendite entro il 2018.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below