RPT-Enel OGK-5, da 2011 flussi cassa positivi dice Cfo-Interfax

giovedì 22 ottobre 2009 17:20
 

(precisa qualifica di Sutera in titolo)

MOSCA, 22 ottobre (Reuters) - Enel OGK-5, società produttrice di elettricità nella Federazione Russa e controllata al 55,86% da Enel (ENEI.MI: Quotazione), prevede dei flussi di cassa positivi a partire dal 2011.

Lo ha detto il suo direttore finanziario, Luca Sutera, in una conferneza stampa, riferisce l'agenzia Interfax.

"Dovremmo ottenere un flusso di cassa positivo a partire dal 2011, non appena avremo lanciato le nuove turbine a gas-vapore", ha detto. Questo permetterà a Enel OGK-5 di iniziare a recuperare l'investimeno sulla nuova capacità.

Il programma di investimento di Enel OGK-5 che andrà a avanti fino al 2012 per un valore di 34,5 miliardi di rubli prevede la costruzione di due turbine a gas-vapore dalla capacità complessiva di 820 megawatt nei siti di Nevinnomyskaya e Sredneuralskaya. Sono previsti anche dei piani per la costruzioni di un blocco a carbone da 600 megawatt presso la centrale di Reftinskaya.